Font Size

SCREEN

Cpanel

Panzera.net - Notizie

NASA: La missione Solar Dynamics Observatory

Il Solar Dynamics Observatory (SDO) è pronto per essere lanciato dalla Florida alle 10:30 EST del 9 febbraio, per una missione senza precedenti volta allo studio del Sole e del suo comportamento dinamico.

Concezione artistica del Solar Dynamics Observatory. Fonte: NASA.

La NASA verificherà l'improbabile sopravvivenza all'inverno del Mars Lander

Il Phoenix su Marte

PASADENA, California - A partire dal 18 gennaio, il Mars Odissey Orbiter della NASA cercherà di ascoltare eventuali, anche se improbabili, trasmissioni radio della Phoenix Mars Lander che nel novembre 2008 ha completato cinque mesi di esplorazione di un sito nella regione artica di Marte.

Marte: la caduta di materiale sabbioso solleva una nuvola di polveri.

Alle latitudini più settentrionali di Marte vi è una vasta regione di dune sabbiose.

La sonda Cassini verso il polo nord di Titano.

24 Dicembre 2009.

Nonostante non ci siano piani per verificare se anche sulla luna di Saturno, Titano, ci sia Babbo Natale, la sonda Cassini della NASA inquadrerà molto da vicino il polo nord di Titano durante questo fine settimana.

Il fly-by che porterà la Cassini a circa 960 km dalla superficie di Titano ad 82 gradi di latitudine nord, avrà luogo la sera del 27 dicembre ora del Pacifico, ovvero poco dopo la mezzanotte UTC del 28 dicembre.

L'LHC porta a termine il 2009 con una nota positiva.

Michel Spiro (a sinistra) e Torsten ÅkessonGinevra, 18 dicembre 2009. Nel corso della 153a sessione, il Consiglio del CERN1 ha confermato che Mercoledì 16 dicembre il Large Hadron Collider (LHC) ha concluso il suo primo periodo di piena operatività. Con le collisioni a 2.36TeV ottenute lo scorso fine settimana si è stabilito un nuovo record e si è portata a termine la prima serie di esperimenti del più grande acceleratore di particelle del mondo. L'LHC è stato adesso messo in modalità di  standby e verrà riavviato nel febbraio 2010 al termine di una breve sosta tecnica in previsione delle collisioni ad energia più elevata e l'avvio del programma di ricerca principale.

Sottocategorie

Sei qui: Notizie